Vivere in Handmade – Storia di un coprispalle per Chanel

 

Ho conosciuto Chanel (nome di fantasia ma persona reale)  alcuni anni fa. Era una fredda giornata invernale e quel giorno mi trovavo in un bar in Piazza Mazzini con una mia amica.

Assaporavo il mio solito caffè quando ho sentito la mia amica esclamare: Chanel come mai qui? Dove vai di bello?

  • Dove vuoi che vada? In tribunale… mi aspetta una giornata un pò frenetica… udienza… studio… i bambini da riprendere a scuola… insomma le solite cose… sai che ti dico? Mi regalo qualche minuto in vostra compagnia.

 

E’ iniziata così la nostra amicizia!

Chanel è una donna semplice, concreta ed affidabile. Super-organizzata, prevede ogni attimo della sua giornata. Una donna  tenace e versatile come noi donne siamo, capaci nell’arco della giornata, di essere mamme amorevoli e coccolanti e trasformarci in professioniste determinate e strategiche.

  • Naturale – ti dice – se svolgi una professione ed hai una famiglia non puoi non farlo!

Certo non puoi  essere amorevole con la controparte o con il tuo concorrente ma non puoi nemmeno rinunciare ad essere te stessa.  Per conto mio, non è giusto utilizzare in famiglia la stessa forza e determinazione che utilizzi nella professione. La famiglia, è il luogo delle carezze, dei consigli amorevoli, il posto dove ti lasci andare e dove puoi essere anche in disordine ma… fuori no!

Fuori casa, con la professione che svolgi devi essere “a posto”!

Presente a te stessa in ogni momento della giornata ed in ordine… Sai ci sono ancora uomini che si divertono a farti sentire fuori posto… ne ho incontrati… solo magari per il gusto di “fare una battuta!” Non capiscono che ti mettono in difficoltà così facendo! ed a volte, poi,  lo fanno di proposito perchè devono dimostrare la loro superiorità…

Chanel è un avvocato. Ha iniziato la sua arringa!

E’ divertente come allarga le braccia e gesticola nel sottolineare le parole. Restiamo affascinate ad ascoltarla e  le incalza dicendo:

  • Ti rendi conto delle migliaia di cose che noi donne facciamo?

Siamo sempre di corsa, soprattutto quando ci sono dei figli piccoli… Conciliare la vita familiare con quella professionale non è facile e poi… non devi dimenticare nemmeno te stessa!

La mattina devi vestirti di corsa e se non vuoi solo coprirti ed essere “giusta” in ogni momento della giornata devi imparare a scegliere i tuoi vestiti ed i tuoi accessori.

Si impara però… giorno dopo giorno!

Un giorno mi hanno messa in imbarazzo in tribunale perchè avevo una macchia sulla camicetta… che ci vuoi fare… mio figlio aveva la mano sporca di cioccolato e quindi… ma da allora mi sono detta “Mai più!” … Ho iniziato ad adorare gli accessori ampi che si trasformano… sai non posso prevedere cosa accadrà nell’arco della giornata!

Magari quando esco di casa fa molto freddo… entro in un ufficio con i termosifoni a “palla” oppure… la temperatura cambia e diventa più calda e piacevole… oppure ti arriva la telefonata da un cliente che devi incontrare a cena e… che fai?

Si interrompe, guarda l’orologio ed esclama :

Ragazze devo lasciarvi! Si è fatto tardi! Corroooo!


Alcuni mesi fa ricevo una telefonata da Chanel.

Ciao Angela, ho saputo della tua scelta… ti seguo su Facebook e… che ne diresti di realizzarmi una sciarpa?

A dire il vero devo partecipare ad una cerimonia… mi piacerebbe indossare sull’abito un coprispalle, qualcosa di comodo che non devo sorreggere in continuazione, sai… con i bambini piccoli… mi piacerebbe qualcosa di delicato da utilizzare  anche in seguito… non mi piacciono gli abiti che fanno “muffa” nell’armadio ed allo stesso tempo vorrei indossarlo in tribunale senza apparire vistosa… Si può fare?

Certo… Si può fare!


Per questo capo è necessario un filato elegante, morbido e caldo.

Quale ?

Ci rechiamo dal mio rifornitore di fiducia ed incominciamo a osservare i vari filati.

Ci colpisce per la varietà di colori una ciniglia. La prendiamo ed iniziamo a sentirne la dolcezza e la morbidezza del filato. La ciniglia come vi dicevo in un articolo dedicato a questo filato ha il pregio di dare una sensazione di velluto, è calda e cosa non da poco non si stropiccia!

Iniziamo poi a parlare del modello. Faccio qualche bozzetto e butto giù delle idee! In seguito inizio a buttare giù dei campioni sui punti di lavorazione

Ci incontriamo, decidiamo insieme il modello finale e dopo qualche giorno consegno a Chanel il suo coprispalle!

Lei è molto soddisfatta!

Lo sono anch’io!

Ecco perchè l’ho riprodotto ed ho scelto di farlo diventare un modello Allegretta Handmade ®.

Il coprispalle Chanel è disponibile nel mio Etsy Shop ed ovviamente puoi acquistare il capo già realizzato oppure ordinarlo nel tuo colore preferito o chiedermi di personalizzarlo con charms.

Nell’handmade è tutto possibile!

Grazie Chanel per la fiducia e per essere stata la mia fonte di ispirazione!

Coprispalle Chanel

Coprispalle Chanel

Coprispalle Chanel

Coprispalle Chanel

Coprispalle Chanel

Coprispalle Chanel

 

Il coprispalle Chanel 

Designer Allegretta Handmade ® 

Le foto ed il modello coprispalle Chanel sono soggette a copyright

Correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *